Scarica l'elenco
GARE 2017
Scarica il volantino in formato PDF
con l'elenco delle gare 2017
SCARICA ORA IL PDF

ANGROGNA E ROBILANTE PROPONGONO LE LORO TERRE

DOMENICA 11 GIUGNO RIPARTE L'AVVENTURA dei TRIAL OCCITANI

Era il 5 marzo quando prese il via l'avventura dei Trail Occitani 2017 ed era Breil sur Roya in terra occitane - francese a proporne l'esordio. Il 7 maggio la Podistica Valle Varaita ha ripreso il cammino con il ValVaratita Trail di Brossasco. Grandi manifestazioni ma troppo poco per stabilire una bozza di classifica che, in questo caso, premia la semplice partecipazione alle manifestazioni in calendario. La categoria femminile appare ancora del tutto precaria ed aperta con la testa della classifica occupata pari merito (nei Km percorsi) da Martina Chialvo, Giuliana Arrigoni, Bonnet Daniela, Plavan Marina ecc... La classifica maschile mostra qualche dettaglio in più con la posizione di leggero vantaggio di due atleti: il francese Joel Artierì (AS Gorbio) e l'italiano Gabriele Barra (SD. Baudenasca). Domenica 11 giugno riprenderà il cammino con la concomitante proposta degli amici della Pod. Valverenagna che proporranno a Robilante “Sui percorsi di Marco Olmo” di 15,3 Km e 900 metri di dislivello e la contemporanea nuova proposta dei Dahu di Angrogna che in Valle di Angrogna propongono il nuovissimo Trail delle Barme che, con partenza ed arrivo a Pradeltorno, toccheranno, come tradizione cinquantennale, il Monte Servin. Misure più importanti definite in Km 20 e 1500 metri di dislivello Una accoppiata che non patirà la concorrenza sia per la distanza tra le due località, sia per i tracciati tecnicamente diversi e sia perchè il popolo dei runner ha raggiunto cifre importantissime in grado di rispondere alle giuste esigenze delle singole organizzazioni.

Iscrisioni aperte ad entrambe le manifestazioni con riferiento anche per gli approfondimenti al sito www.trailoccitani.com oppure ai siti specifici www.sportclubangrogna.it e www.podisticavalvermenagna.it

Un richiamo irresistibile agli amanti dello sport che penetra nei boschi e scala le montagne

Sponsor:

   


Iniziativa realizzata grazie al contributo di: